Vuoi ottimizzare il tuo profilo LinkedIn?

Check this post Vuoi ottimizzare il tuo profilo LinkedIn? from Web Marketing – My Social Web Feed:



Non c’è storia per nessuno: LinkedIn è sicuramente il social network dedicato ai rapporti professionali più conosciuto del web. E basta iscriversi al feed del blog ufficiale per capire che si tratta di una community in continua evoluzione.

linkedin profilo

Su LinkedIn (qui trovi il mio profilo personale) puoi aggiungere facilmente informazioni, contenuti e tutti i dati necessari per dare un’idea delle tue esperienze lavorative. Ma se vuoi ottimizzare veramente il tuo account ti conviene seguire questi consigli che ho ripreso e rielaborato secondo la mia esperienza professionale da Mashable:

Profilo completo!

Completare il profilo con tutte le informazioni richieste è sicuramente il primo passo da fare per massimizzare i risultati della tua presenza su LinkedIn. Quando entri nel tuo account troverai una barra e una percentuale che indicano lo stato del tuo account: segui le indicazioni per raggiungere il traguardo ma non inventarti nulla. Aggiungere un’esperienza lavorativa solo per raggiungere il 100% del tuo profilo è una pessima idea!

Dettagli importanti

Quando compili i campi del profilo prova a metterti nei panni dell’utente medio di internet. Il mio consiglio è quello di ridurre le chiacchiere inutili e di seguire i punti elencati da Maestri per Caso. Altri dettagli importanti da compilare rigurdano il campo sito web personale (ricordati che puoi scegliere l’anchor text) e l’account Twitter.

Fatti raccomandare

Impossibile essere oggettivi quando si descrivono le proprie capacità lavorative. Meglio chiedere qualche informazione a chi ti conosce bene, a chi ha studiato o ha condiviso il posto di lavoro con te… Per questo motivo le raccomandazioni sono un dettaglio fondamentale. Non c’è nulla di male nel chiedere a un collega di scrivere una raccomandazione ma (anche in questo caso) non esagerare con le richieste e, soprattutto, limitati alle persone che ti conoscono veramente. La qualità premia sempre, anche in una raccomandazione Linkedin.

Usa la giusta applicazione

Per arricchire il tuo profilo LinkedIn e spezzare la monotonia di una pagina ricca di testo e date puoi utilizzare una delle numerose applicazioni presenti nella directory ufficiale. Da buon blogger ho scelto l’app di WordPress che pubblica con precisione il feed del mio My Social Web ma ci sono numerose soluzioni per condividere i documenti, informazioni e documenti professionali.

Diventa un esperto su Linkedin Answers

Linkedin Answers è una piattaforma di Q&A ma, soprattutto, un mezzo indispensabile per dimostrare la tua preparazione professionale. Il mio consiglio è quello di scegliere domande che riguardano il tuo  campo professionale, di rispondere sempre alle domande (ovviamente se rispondono alle tue competenze) e di curare con attenzione le risposte che dai, altrimenti rischia di diventare un’arma a doppio taglio.

Ora non ti resta che riassumere il tuo curriculum, scegliere la veste grafica più interessante e prepararlo per la stampa.

Ciao! Vuoi ottimizzare il tuo profilo LinkedIn? e’ un post scritto da Riccardo Esposito, signore e padrone di My Social Web, che ti consiglia di dare uno sguardo anche alle Guide per Blogger.

Vuoi leggere ancora qualcosa?


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: